Cosa vedere in Salento: Punta Prosciutto e Porto Cesareo

Continua il nostro viaggio per le spiagge più belle del Salento e d’Italia. Punta Prosciutto e Porto Cesareo, ecco cosa vedere in Salento se venite d’estate. Due tra le spiagge salentine più belle e più rinomate d’Italia. Distese di sabbia bianchissima e tante sfumature di blu vi aspettano per una vacanza all’insegna del relax.

Punta Prosciutto, un nome bizzarro per un posto da sogno

Mi sono sempre chiesta da dove derivi il nome Punta Prosciutto, un nome alquanto bislacco e singolare che fa pensare più ad una bella coscia di prosciutto piuttosto che ad una splendida spiaggia! Sull’origine del nome non ne sono venuta a capo, ma leggendo un po’ qua e là pare che il nome derivi dal fatto che prima questa zona aveva fondali bassi e paludosi poi prosciugati che in dialetto salentino si dice prisutti.

In effetti la zona è nota anche come li prisutti, da qui a prosciutto non ci è voluto molto, la trasformazione è stata veloce! Ma al di là del nome assai curioso, Punta Prosciutto è una delle spiagge più belle del Salento e d’Italia. Si trova nel Parco Regionale Palude del Conte poco fuori da Porto Cesareo quasi al confine con la provincia di Taranto. Un incredibile paradiso naturale lungo la costa ionica salentina dove la natura domina incontaminata.

La spiaggia è tra quelle più ampie del nostro litorale con sabbia soffice e candida che forma delle dune ricche di vegetazione tipica mediterranea. Vi state chiedendo com’è il mare? Una tavolozza con diverse sfumature di blu! Un quadro meraviglioso che stupisce sempre con la sua magia, un’unica jazz session di inconfondibili sfumature blu mare. Punta Prosciutto è una eccezionale vista sul mare da raccontare al vostro rientro!

Porto Cesareo, lì dove il mare è bello con il vento di tramontana

Porto Cesareo, sempre sulla costa ionica a pochi chilometri da Lecce si incontra prima di Punta Prosciutto. La spiaggia più popolata e ambita da leccesi e turisti che al primo alito di tramontana si precipitano per accaparrarsi un posto in prima fila. Un piccolo paese di pescatori che del mare e delle spiagge bianche di sabbia finissima ha fatto la sua fortuna turistica. Conosciuto da tutti, Porto Cesareo è un piccolo centro che vanta un mare limpido e cristallino che nulla ha da invidiare ad altre bellissime località marine italiane. Anche qui spiagge attrezzate, lidi molto carini dove trascorrere qualche ora fronte mare sorseggiando un cocktail o mangiando una frisella salentina. Musica, mare e relax il must dell’estate in Salento!

Salento da vedere, un unico grande affresco

Di posti da visitare in Salento ve ne sono tantissimi e indicare una particolare spiaggia piuttosto che un’altra è un compito assai arduo per me. Sono tanti i siti che meritano attenzione, luoghi bellissimi, di una bellezza mozzafiato da godere tappa dopo tappa.

Spiagge che fanno parte di un’unica geografia, di un affresco magico che racchiude colori, sapori e odori inconfondibili di una terra ricca di angoli nascosti da scoprire e gustare a ritmo lento. Una terra vista mare dove ho la fortuna di vivere nella mia magica Masseria che incredula della bellezza di cui è circondata ospita gente di ogni dove diventando sempre più ricca di anime e testimonianze.

Qui vi aspetto sempre con gioia infinita per farvi vivere finalmente i miei racconti.

Claudia